046 Silvia Bonanni • Il mio mondo a testa in giù (di Bernard Friot)

Silvia Bonanni racconta Il mio mondo a testa in giù (di Bernard Friot)

Il mio mondo a testa in giù

Non si possono raccontare le storie di Friot, bisogna leggerle, magari ad alta voce. Sono veloci, ribelli, divertenti. Raccontano di maestri che finiscono negli acquari, di perfidi scherzi telefonici, di orchi cannibali. È il mondo adattato ai bisogni dei ragazzi, alle loro paure, alle loro conquiste. Racconti brevi, ironici, irriverenti, surreali, che trasformano le ansie e la rabbia dei bambini in storie esilaranti. Ascoltando le loro piccole grandi avventure e disavventure quotidiane, Friot – lunghi anni di insegnamento alle spalle – ha riunito un immenso materiale da cui nascono le sue celebri “Histoires pressées”.

da Il mio mondo a testa in giù di Bernard Friot
Il Castoro

Video realizzato da Sonia Basilico

Bonanni2

Silvia Bonanni

Silvia Bonanni vive e lavora vicino a Milano. Diplomata all’ Accademia di Belle Arti di Brera, ha pubblicato per diverse case editrici italiane ed estere ed i suoi libri sono stati tradotti in molti Paesi. Ha partecipato a mostre di illustrazione ed a Festival del libro per ragazzi in Italia e Francia. Da molti anni promuove l’educazione all’immagine e i libri per l’infanzia conducendo, con particolare attenzione ai temi del riciclo e del consumo consapevole, laboratori espressivi in scuole, musei, biblioteche e festival.