028 Gabriele Clima • Zero suono

Gabriele Clima legge Zero suono

Un cartoccio di parole – Empatia

Questo libro di racconti nasce in collaborazione con il Festival Parole al cartoccio di Cesenatico, dedicato alla Letteratura per bambini e ragazzi. Un cartoccio di parole contiene parole di tutti i sapori. Gli autori di questa antologia giocano con una parola in comune, cucinata in modi diversi: è una parola che ci racconta che l’altro è simile a noi, che possiamo anche provare a metterci nelle sue scarpe, che possiamo provare a entrare nei suoi gesti, nei suoi pensieri, nelle sue emozioni, anche. Parola poco usata, ma molto preziosa: ci racconta di noi e degli altri, la possiamo tradurre in versi e possiamo anche disegnarla. Questa parola è EMPATIA: perfetta per chi ha fame di storie.

da Un cartoccio di parole – Empatia di Gabriele Clima
Bacchilega Junior

Clima

Gabriele Clima

Scrittore e illustratore per ragazzi, ha pubblicato moltissimi libri per diverse fasce d’età, dalla prima infanzia alla narrativa per giovani adulti. Tiene incontri e laboratori nelle scuole sulla lettura e la scrittura, proponendo la letteratura per ragazzi come strumento per leggere e comprendere la realtà contemporanea. Le sue storie toccano spesso tematiche sociali quali il disagio, la diversità, l’integrazione, l’immigrazione. È membro dell’ICWA, Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi. I suoi libri sono stati tradotti in una quindicina di lingue. Il sole fra le dita ha vinto il premio Andersen 2017 come miglior libro oltre i 15 anni, ed è entrato nella selezione IBBY dei 50 migliori libri al mondo che parlano di disabilità.