Paola Cortellesi • Aisha (di Sandra von Borries) VIDEO

Aisha1c

Aisha

di Sandra von Borries
illustrazioni di Frank Espinosa
musiche originali di Enrico Andreini (con i testi di Sandra von Borries)
voce di Paola Cortellesi
presentazione di Andrea Bocelli
prefazione del dottor Bruno Murzi

Edizioni Polistampa

 

“Aisha” e “Aisha e la città dei cuori” sono due libri illustrati con CD per bambini dai 3 ai 7 anni, che fanno parte di un progetto pensato e realizzato da Sandra von Borries a favore dei bambini affetti da cardiopatia congenita. I libri sono stati distribuiti capillarmente in tutte le cardiochirurgie pediatriche italiane e nelle associazioni, al fine di offrire un supporto e uno strumento utile a contrastare le sofferenze e le paure dei piccoli con problematiche cardiache. Scopo di questo progetto è inoltre quello raccogliere fondi a sostegno del prezioso lavoro che viene svolto nei reparti italiani di cardiochirurgia pediatrica: l’intero ricavato delle vendite viene utilizzato, infatti, per l’acquisto di materiale ospedaliero, lettini pediatrici e per il supporto delle missioni umanitarie in Africa di cardiologi e cardiochirurghi, per la cura di bambini con gravi cardiopatie congenite. Il progetto nasce dall’esperienza personale dell’autrice, che ha una figlia affetta da una cardiopatia congenita complessa.

La scimmietta blu Aisha e il suo cuoricino malato Bumbùm vivono insieme incredibili avventure alla ricerca di una cura, aiutati dallo scimmione dottore, dalla fata infermiera e da tanti altri fantastici amici. Un libro per far sì che il bambino non si senta solo e, come Aisha, affronti la malattia con coraggio e speranza.

Paola Cortellesi legge il libro e canta due canzoni composte dal musicista Enrico Andreini su testi di Sandra von Borries. Illustrazioni di Frank Espinosa, noto fumettista cubano (Walt Disney, Warner Bros). Presentazioni di Andrea Bocelli e del Dr. Bruno Murzi, cardiochirurgo dell’Ospedale del Cuore di Massa. Contiene 3 storie (“Aisha e Bumbùm”, “L’ospedale del cuore”, “La porta magica”) e due canzoni (“La canzone di Bumbùm” e “Dormi Aisha”).

 

1. Aisha e Bumbùm

La scimmietta Aisha ha bisogno di aiuto: il suo cuore ha il raffreddore e non smette di starnutire. Nobùr, lo scimmione dottore dal pelo bianco le dice di andare a un grande lago infestato di coccodrilli, dove si trova Fiorfiore, un fiore magico che cura ogni male.

2. L’Ospedale del Cuore

Il cuoricino Bumbùm non sta bene, ha la febbre alta, e mamma e papà portano Aisha all’Ospedale del Cuore. Qui la scimmietta blu affronterà un viaggio nel Posto Incantato, dove la Fata Infermiera cura il suo cuore con cerotti, medicine e un po’ di magia.

3. La porta del cuore

È estate e Aisha va al mare con i suoi genitori. Mentre gioca con le sue nuove amiche una di loro, indicando la porta del cuore che Aisha ha sul petto, le chiede spiegazioni. La scimmietta, aiutata dal suo amico Bumbùm, racconta con coraggio la vera storia di quella porticina.

 

Cortellesi

Paola Cortellesi

È attrice, sceneggiatrice, comica e imitatrice. Ha vinto il David di Donatello per la migliore attrice protagonista per Nessuno mi può giudicare (2011).

vonBorries

Sandra von Borries

Nata a Madrid, vive a Firenze dove si è laureata in Biologia e specializzata in Genetica Medica. Da molti anni scrive libri scientifici scolastici per le medie inferiori e superiori (De Agostini) e favole e racconti per l’infanzia (Giunti, Polistampa, Double Shot, Storie cucite). È autrice di testi per canzoni in italiano e in spagnolo. Ha firmato i testi del CD Libertà di Adolfo Durante, con le musiche e gli arrangiamenti di Enrico Andreini. Il brano Libertà, che dà il titolo all’album, ha vinto nel 2015 il premio “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”, organizzato da Amnesty Italia.