070 Valentina Manzetti • Catgirl

Yoda racconta Catgirl, di Valentina Manzetti

Catgirl

I gatti neri non sono come gli altri. Lo sa bene Giunia Panza, che quando sta per iniziare la scuola media ha tre uniche certezze: la prima è che Mateo Quaglia non si metterebbe con lei neppure in cambio dei superpoteri. La seconda è che niente è meglio della serie tv delle Mew Mew Girls, e finché ci sono i gatti intergalattici gli alieni non conquisteranno mai la Terra. La terza è che la sua bellissima e nerissima gatta Yoda è scomparsa. Al suo posto, accoccolata sul letto di Giunia, appare una ragazzina dai modi sospettosamente felini. Come farà a tenerla nascosta alla sua nonna, che detta ordini come se dirigesse ancora la caserma dei vigili del fuoco? Per Giunia Panza questo non è l’unico problema da risolvere. Un mistero ben più oscuro cova nell’ombra e lei potrà affrontarlo solo con l’aiuto di un improbabile trio formato dal massimo esperto di dinosauri sulla piazza, una promettente parrucchiera in erba e una compagna di banco nerd, dotata di un bel paio di baffi… 

da Catgirl di Valentina Manzetti
Il Battello a Vapore

Manzetti

Valentina Manzetti

È nata nel 1989 a Borgomanero, vicino alla caserma dei Vigili del Fuoco. Lavora nell’editoria per ragazzi, e quando non pensa ai libri, si dedica allo shopping compulsivo, al binge watching e alle traversate a nuoto dei laghi. Vive a Milano con suo marito e una gatta nera di nome Yoda. Qualcuno sospetta che Catgirl sia tratto da una storia vera.