Cristina Pieropan • La bambina che ascoltava gli alberi (di Maria Loretta Giraldo)

Cristina Pieropan racconta La bambina che ascoltava gli alberi di Maria Loretta Giraldo
bambinaalberi

La bambina che ascoltava gli alberi

La bambina che ascoltava gli alberi viveva in una piccola casa accanto a un parco tutto verde nel cuore antico della città. Aveva un caschetto sbarazzino, due occhi allegri e una bocca sorridente.

La bambina che ascoltava gli alberi di Maria Loretta Giraldo, illustrazioni di Cristina Pieropan
Edizioni Corsare

Pieropan

Cristina Pieropan

È un’artista e illustratrice italiana. Crea le sue elaborate illustrazioni utilizzando la tecnica dell’incisione e poi tinge le sue stampe ad acquaforte ed acquatinta con l’acquerello. I suoi temi preferiti sono le città, con le strade trafficate, i vecchi edifici e le finestre che raccontano storie di personaggi, animali e bambini. Adora creare minuziose descrizioni di piante e fiori, e ama anche inserire dettagli di tessuti, oggetti e altro tratti dalla sua precedente esperienza come Fashion Designer. Ha illustrato oltre 25 libri in Italia e all’estero per le principali case editrici e il suo lavoro è stato selezionato in molte Mostre Internazionali, (Itabashi Art Museum, Tokyo; BIB Biannual of Bratislava; CJ Picture Book Festival e Nami Island, Seoul; Sharjah Book Festival, UAE; Mostra degli Illustratori Bologna Fiera; Casa Jean-Jacques Rousseau, Ginevra, per citarne alcuni). Una delle sue incisioni è ora nella Collezione Reale di Buckingham Palace. Nel 2015 il suo libro per Editions Notari è entrato nella lista White Ravens. Nel 2016 ha realizzato un libro sull’impressionista Degas per il MoMA di N.Y., ora disponibile in svariate lingue nel mondo. Cristina conduce laboratori di incisione e tecniche artistiche per bambini e adulti in musei, biblioteche e librerie. Vive e lavora a Castelfranco Veneto con la sua grande famiglia e il loro grande cane nero.