Michela Guidi • La leggenda del paese dove nascono le parole

Michela Guidi racconta La leggenda del paese dove nascono le parole
parole

La leggenda del paese dove nascono le parole

Ma come, sono le parole che scelgono i bambini? Non si va a scuola per imparare a scegliere e a scrivere correttamente le parole? In questo libro scopriremo che la scuola serve a rendere belle le parole, ma solo i bambini e il cuore delle persone possono renderle felici. In classe, una mattina Petra si alza e chiede: “Maestra, ma dove nascono le parole?”. “Il nostro alfabeto ha un’origine molto antica,” risponde la maestra. “È figlio di quello latino che a sua volta deriva da quello greco…” “Nooo, non mi interessano queste cose sto-ri-che, io voglio sapere come nascono le parole, da dove vengono,” si spazientisce Petra. E un coro si alza dalla classe: “Anche io lo voglio sapere, anche io, anche io!”. La maestra allora socchiude gli occhi, osserva tutti i bambini e sussurra: “A quanto pare volete che vi parli della leggendaria Val Blabla, la culla di tutte le parole. È un segreto di cui solo pochi sono a conoscenza, ma voi, saggiamente, ne avete intuito l’esistenza e quindi meritate di conoscerne la storia”.

La leggenda del paese dove nascono le parole di Michela Guidi
Feltrinelli

Guidi

Michela Guidi

Laureata in Conservazione dei beni culturali, è nata e vive a Rimini, dove lavora da oltre 15 anni come bibliotecaria. Con Feltrinelli ha pubblicato La leggenda del paese dove nascono le parole (2019) e Ecciù! La biblioteca ha il raffreddore (2020), entrambi illustrati da Shu Garbuglia.