Gionata Bernasconi • Martino Piccolo Lupo

Gionata Bernasconi racconta Martino Piccolo Lupo
piccololupo

Martino Piccolo Lupo

Martino non è un cucciolo come gli altri: non ulula alla luna e adora mangiare le ciliegie. “Non sarà mai un vero lupo!”, dice il capobranco alla mamma lupa. Ma quando Martino incontrerà un’oca spaventata e una volpe affamata, tutti capiranno chi è veramente. Bisogna guardare oltre le apparenze e le diversità per conoscere Martino. Bisogna allontanare la nebbia per poter dire: “Benvenuto nel branco, piccolo lupo!”. Una storia di animali per conoscere, attraverso la metafora, le problematiche legate all’autismo ed entrare in relazione con chi appare “diverso”. Una pagina finale è dedicata alla presentazione di Fondazione ARES (Autismo Ricerca e Sviluppo) con il quale il libro è realizzato

Martino Piccolo Lupo di Gionata Bernasconi, illustrazioni di Simona Mulazzani
Carthusia

 

Bernasconi

Gionata Bernasconi

È scrittore di narrativa per ragazzi e animatore di percorsi alla lettura. Avrebbe voluto nascere bradipo, per provare l’ebbrezza della lentezza. Purtroppo non è stato possibile, e allora si aggira osservando i «sapiens», con le dita aggrappate alla matita. I suoi testi, pubblicati da Einaudi Ragazzi, Edizioni EL, Carthusia e Emme Edizioni,  sono stati tradotti in diverse lingue, ricevendo premi in Italia, Svizzera e negli Stati Uniti.