Teresa Porcella • Preghiera alla poesia (di Antonia Pozzi)

Teresa Porcella racconta Preghiera alla poesia di Antonia Pozzi
poesia

Preghiera alla poesia

Riscopriamo Antonia Pozzi, poetessa e fotografa milanese morta a soli ventisei anni. Dall’animo vulnerabile e al contempo appassionato, cercò conforto alle sue fragilità e ai suoi turbamenti personali, gravati dal complesso periodo storico in cui visse, negli splendidi versi con cui riempì tanti quaderni per lo più inediti. La sua poesia è caratterizzata da profonda intensità, da grande sensibilità e da un appassionato amore per la natura.

Preghiera alla poesia di Antonia Pozzi, illustrazioni di Sonia Maria Luce Possentini
Carthusia

Porcella

Teresa Porcella

È nata a Cagliari nel 1965. Si è laureata in Filosofia del Rinascimento a Firenze, dove si è poi specializzata in progettazione editoriale. Ha studiato inoltre violino e canto. Da molti anni si occupa di libri per ragazzi come autrice, editor e traduttrice per diversi editori italiani e stranieri. Ha insegnato Letteratura per l’infanzia negli atenei di Cagliari e di Firenze, e progettazione editoriale all’Accademia The Sign. Nel 2001 ha aperto a Firenze la libreria per ragazzi Cuccumeo, vincitrice del premio Gianna e Roberto Denti 2014. Ha ideato e cura la collana di poesia Il suono della conchiglia (Motta Junior), vincitrice del Premio Andersen 2015 come miglior progetto editoriale. Tra i suoi libri ricordiamo inoltre Il fachiro Biancatesta, E domenica?, Animali a mano, Notte e giorno (tutti Franco Cosimo Panini) e Ma veramente (Lapis edizioni).