Beatrice Masella • Hanna & Fou

Beatrice Masella legge Hanna & Fou
HannaFou

Hanna, Fou e i castelli di sabbia

È agosto, fa caldo e Hanna non riesce a prendere sonno a bordo del suo barcone Piada, persa com’è dal rimuginare sugli strani incidenti accaduti nel camp, dove lei e i suoi amici stanno trascorrendo una settimana sportiva: malori improvvisi, individui sinistri, un cuoco sospetto e i calciatori della loro squadra preferita che crollano al suolo uno dopo l’altro. Una storia sui valori dello sport, i rischi del doping e la capacità di coinvolgimento dei disabili; senza dimenticare l’”intercultra” vissuta da Hanna e dal suo gruppo multietnico di amici.

 

Hanna, Fou e il mistero delle saline

Hanna vive su una barca insieme a suo padre, ha un enorme cane (Fou) che la segue dappertutto, e tantissimi amici! E poi ha un intuito speciale per i misteri…

 

Hanna, Fou e l’aquilone ritrovato

Terza avventura per Hanna, la giovane investigatrice dal fiuto straordinario, che in questo racconto conoscerà il mondo dei rom.

 

Tutti i libri sono di Maria Beatrice Masella
Sinnos

Masella

Beatrice Masella

È nata a Taranto ma vive da molti anni a Bologna, dove lavora come insegnante e pedagogista. Scrive storie per bambini e bambine ed è sempre felice di incontrarli nelle scuole, nelle biblioteche, nelle librerie e nelle strade. In questi giorni anche sul sofà. Fra i suoi libri: la trilogia delle avventure di Hanna & Fou, Sinnos; Il grande noce racconta: sette storie per sette sere e alcuni libri di filastrocche come La mia scuola è un grande fiume con Bacchilega Junior; Viola, la gallina e il soldato, Edizioni Corsare; Cuscus skate, Pulce; e per i più piccoli Io sono io, Leone verde Junior. Per i ragazzi e le ragazze un po’ più grandi: Respiro, Sinnos; A spasso con Nina, Edizioni Corsare; in uscita Davanti a quel muro, Bacchilega Junior. Ama il mare e sogna un mondo più giusto.