030 Luigi Ballerini • Il mio nome è Asher Lev (di Chaim Potok)