Daniele Aristarco e Giufà Galati • Dell’oggetto qualsiasi (di Eliseo Diego)